Convegno dell'Associazione Regionale Allevatori Emilia-Romagna

in collaborazione con AIA

italialleva-new

Parte dalla territorialità il rilancio degli allevamenti da carne italiani

Sabato 5 maggio 2018, ore 10,30

Bastia (Ravenna), via Petrosa 230.

In occasione della 27a Mostra nazionale del Bovino di razza Romagnola

Dove sta andando il comparto dei bovini da carne italiano? Quali sono le prospettive per il medio-lungo periodo? La buona ripresa dei consumi registrata in questi ultimi mesi è il segnale concreto di un’inversione di tendenza auspicata da tempo? Qual è il ruolo del territorio all’interno del processo di rilancio del settore? Perché oggi il consumo di carne è al centro di una contrapposizione spesso aspra tra i consumatori?

Sono queste le domande a cui questo convegno, inserito negli appuntamenti della 27a Mostra nazionale del Bovino di razza Romagnola (Bastia, 4-6 giugno 2018) e organizzato dall’Associazione regionale degli allevatori dell’Emilia Romagna (Araer) in collaborazione con AIA, intende rispondere grazie alla presenza dei più qualificati esperti del settore.

“Esiste una forte esigenza di chiarezza che solo il mondo scientifico può fornire – afferma Maurizio Garlappi, presidente di Araer  – con questo convegno il nostro obiettivo è duplice: da una parte vogliamo dare al mondo produttivo informazioni e dati che fotografino la situazione esistente fornendo spunti di crescita per il futuro; dall’altra intendiamo rassicurare il consumatore con informazioni chiare, puntuali e scientificamente ineccepibili affinché si possano sfatare certe convinzioni dettate più dalle mode che da una fondata consapevolezza”.