Salone delle Energie rinnovabili a Cuba

Si chiamerà Energias Renovables Cuba il primo salone a L’Avana dedicato alle energie rinnovabili che si terrà dal 19 al 21 settembre 2017. In prima linea, fra gli organizzatori, la Fiera di Barcellona e il socio Grupo Empresarial Palco, con il supporto del Ministero dell’Energia e Miniere del governo cubano. Energias Renovables Cuba offrirà nuove opportunità di business e di sviluppo alle aziende del settore delle energie sostenibili, sia cubane che internazionali che cercano di ampliare il mercato.

Energie rinnovabili a Cuba

Solare, eolica, idroelettrica, geotermica, biomasse, biogas e bioenergia: anche a L’Avana, a settembre, si parlerà di fonti naturali di energia. A Energias Renovables si riuniranno produttori di componenti e attrezzature, promozione e sviluppo degli investimenti, ingegneria delle costruzioni, produzione, accumulo e distribuzione, trasporto e manutenzione.

Energie rinnovabili a Cuba

Scambio di know-how e nuovo business

Energías Renovables vedrà la presenza espositiva di varie aziende internazionali che presenteranno i propri prodotti ai compratori più importanti del paese.

Grazie alla collaborazione con l’Unione Europea, sarà organizzato il Congresso dove esperti del settore si scambieranno esperienze e case history, analizzeranno le opportunità dalla prospettiva mondiale sino alla visione più concreta degli insulari.

La Camera di Commercio di Cuba organizzerà insieme alla direzione del salone il Foro di Investimento per promuovere nuovi contatti e modelli di business: presentazione di progetti e riunioni B2B tra importatori,  compratori e rappresentanti più importanti del settore energetico cubano. Parteciperanno Unión Eléctrica (UNE), Grupo Azucarero (AZCUBA), Grupo Empresarial de la Electrónica, GELECT, Grupo Empresarial Sidero Mecánica (GESIME), Grupo Empresarial SERVITUR, Grupo Empresarial Industria Alimentaria (GEIA) y Ministerio de la Agricultura.

Il futuro delle energie rinnovabili in un salone a L'avana

Il settore del futuro

L’evento, che si terrà nel quartiere fieristico de L’Avana gestito dal Grupo Empresarial Palco “inizia all’interno del contesto di aggiornamento del modello economico di Cuba che sta creando nuove opportunità d’affari sia per le aziende locali che per quelle internazionali. Infatti l’isola ha una posizione geografica strategica che la fa diventare un punto di collegamento con il mercato latinoamericano ed i Caraibi” evidenzia il direttore della Business Unit Negocio Internacional di Fiera di Barcellona, Ricard Zapatero.

Il direttore di Energía Renovable del MINEM, Rosell Guerra: “La politica di Cuba punta ad aumentare la fornitura da fonti rinnovabili per arrivare progressivamente a cambiare la struttura energetica del paese e ridurre così la dipendenza dai combustibili fossili, aumentando la sostenibilità dell’economia e riducendo l’inquinamento”.

Si prevede quindi di aumentare l’uso di energia rinnovabili da un 5% a un 24% investendo in tecnologia eolica, solare, biomassa dalla canna da zucchero, energia idroelettrica ecc. Il ministro cubano per il Commercio estero e gli Investimenti Stranieri Rodrigo Malmierca ci informa che “l’energia rinnovabile è uno dei settori dove il paese ripone una enfasi importante”.

Energie rinnovabili a Cuba

Le fiere organizzate a Cuba

Energias Renovables si somma al portafoglio di nuovi saloni organizzati a L’Avana in collaborazione tra Fiera di Barcellona e Grupo Empresarial Palco. L’inaugurazione coinciderà con il salone Secur Tec, sulla sicurezza ed emergenza.

Quest’anno si è tenuto Pacgraf, salone internazionale dell’imballaggio e arti grafiche, la seconda edizione di Hostelcuba, attrezzature per hotel e ristoranti, e dal 22 al 24 aggio 2018 avrà luogo Feria Alimentos Cuba 2.0 dedicata al food&beverage e alle macchine per l’industria alimentari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloPost comment